top of page
  • Luca

Perché è importante programmare l’audio in pre produzione?

Ingenuamente si pensa che in un filmato la facciano da protagonista le immagini mentre non bisogna sottovalutare l’importanza dell’audio.

Un audio di bassa qualità influisce sulla qualità finale del film e sul giudizio degli spettatori. Al fine di evitare problematiche in montaggio, bisogna prepararsi a rendere l’audio straordinario ancora prima dell'inizio delle registrazioni.


Ecco alcune accortezze da prendere:


Esplora varie location

Un fattore da tenere in considerazione per la ricerca delle location è l’acustica.

Bisogna controllare che non si verifichino rimbombi delle voci ma soprattutto i rumori ambientali.

Per rumori ambientali si considera:

  • la presenza di cantieri




  • la vicinanza a stazione e aeroporti trafficati



  • i rumori di elettrodomestici


Scegli il guardaroba degli attori con cura

Invece di arrivare sul set e decidere quali microfoni usare, prendete una decisione consapevole prima di arrivare. A tal fine, è necessario che il responsabile dell'audio sia coinvolto nel processo di pre-produzione.Un guardaroba di prim'ordine è in grado di aggiungere una maggiore credibilità al film, ma quando si sceglie l'abbigliamento del personaggio è importante considerare l'audio. Per esempio, gli abiti di seta sono noti per essere difficili da microfonare, quindi si potrebbe pensare di usare un microfono a braccio invece di un microfono lavalier. Potreste anche cambiare il guardaroba per adattarlo.

È anche importante pensare all'azione della scena prima di arrivare sul set. Gli attori cammineranno e parleranno? Se sì, le loro spalle saranno rivolte alla telecamera mentre parlano? Quanto si muoveranno? Porre queste domande prima delle riprese può anche accelerare i tempi di produzione.


Investi in musica di qualità

è importante investire in attrezzature audio di qualità ma è altrettanto importante investire nell'audio durante la post-produzione. Invece di utilizzare musica di bassa qualità, di spendere una fortuna per una composizione originale o di utilizzare brani commerciali protetti da copyright , prendete in considerazione musica di produzione di alta qualità.


Assumi un bravo microfonista oppure un sound mixer

Si tratta di un membro fondamentale della troupe. Spesso i registi e i professionisti del video si lasciano coinvolgere dalle immagini della produzione e l'audio passa in secondo piano. I fonici professionisti hanno esperienza nell'uso di mixer da campo, conoscono i modi corretti per microfonare e possono lavorare assieme al direttore della fotografia.


Crea un piano!

La creazione di un piano dettagliato è fondamentale per snellire il processo di produzione. Se state creando degli storyboard prima delle riprese, prendete in considerazione l'audio durante questo processo. Programmate sempre il tempo per registrare il suono naturale mentre siete sul posto. La registrazione di alcuni minuti di suono naturale in ogni luogo è importante per evitare che l'audio sia frammentato in post-produzione. Assicuratevi di registrare un suono naturale aggiuntivo ogni volta che l'ambiente audio cambia . Questo è molto importante per evitare che l'audio in post produzione sia frammentato. Userete un boom o un lav? Di quali effetti sonori avrete bisogno per migliorare l'azione? Avrete bisogno di un registratore esterno, l'audio sarà registrato nella telecamera o entrambi? Sono tutte domande importanti a cui rispondere prima che la telecamera inizi a registrare .



 

In conclusione:


Questi potrebbero sembrare dei consigli banali ma non sono aspetti da sottovalutare quando si sta girando un video.

Avere questi piccoli accorgimenti eviterebbe in futuro una perdita di visualizzazioni a causa di ronzii o fischi di sottofondo che disturbano l'udito.


bottom of page