• Luca

Il video advertising? un investimento sicuro!

Negli ultimi anni gli utenti su internet hanno iniziato a preferire la visione di video rispetto alle altre tipologie di contenuti.

A riprova c’è il boom dei social media che si basano su contenuti video più o meno lunghi come Tik Tok e Youtube.

Instagram e Facebook si sono adattati al fenomeno dei video brevi, molto apprezzati dal pubblico.

Dunque un business non può accantonare l’idea di creare contenuti video, soprattutto con contenuti pubblicitari.

In effetti il video advertising può essere usato per trasmettere informazioni riguardo il brand in modo breve ed interessante raggiungendo un pubblico molto vasto.


Tra i risultati positivi dell’uso del video advertising c’è:

  • l’aumento di condivisioni da parte degli utenti

  • l’aumento del traffico organico

  • l’aumento della visibilità online

  • l’aumento della credibilità del brand

Come creare un video efficace?

Ecco alcuni consigli per creare un video pubblicitario online efficace per la vostra piccola impresa.


I primi secondi sono fondamentali

L'inizio del video è fondamentale. Per evitare che i potenziali clienti saltino il vostro annuncio dovete attirare immediatamente la loro attenzione. Iniziate il vostro annuncio video con un'affermazione che susciti l'interesse del vostro target di riferimento. Cercate di attirare l'attenzione del pubblico nei primi secondi, affrontando un problema comune, ponendo una domanda pertinente o condividendo qualcosa che faccia risaltare il vostro marchio.

è importante iniziare il vostro annuncio con immagini fantastiche che incoraggino gli utenti ad interessarsi al vostro video.


Evidenziate ciò che rende grande il vostro marchio

Perché gli spettatori dovrebbero essere interessati al vostro marchio? Rispondete a questa domanda nel vostro annuncio video sottolineando ciò che rende grande la vostra azienda in ciò che fa. Spiegate agli spettatori perché il vostro marchio è unico e diverso dagli altri. Condividete i vostri successi. Potete anche includere testimonianze di clienti e feedback positivi. Quanto più evidenziate i vantaggi della vostra azienda, tanto più efficace sarà il vostro video.


Che lunghezza deve avere il video?

La maggior parte dei video usati per l'advertising online 30 secondi o meno.


Detto questo, se si utilizzano i video per il posizionamento del marchio, anche i video più lunghi possono essere efficaci. In ogni caso, è essenziale eliminare i contenuti

superflui e diffondere il messaggio il più velocemente possibile per mantenere gli spettatori impegnati.


Spiegate agli spettatori il perché


Il video deve spiegare agli spettatori perché dovrebbero scegliere il vostro marchio. Che cosa rende i vostri prodotti o servizi "la scelta giusta"? Che si tratti di un grande valore, di una garanzia illimitata o di una tecnologia brevettata per creare un prodotto unico, dovete dare agli spettatori un motivo per scegliere la vostra azienda. È importante sottolineare questo aspetto durante la pianificazione e le riprese del vostro annuncio video online.


Utilizzate una "call to action"

L'obiettivo di ogni pubblicità è incoraggiare le persone a compiere un'azione. La vostra pubblicità non dovrebbe essere diversa. L'invito all'azione (CTA) può essere filmato o aggiunto tramite grafica e testo.



L'ideale è includere la CTA alla fine del video. Ad esempio, per mostrare agli spettatori come possono visitare il vostro sito web per maggiori informazioni, iscriversi a uno sconto o acquistare i vostri prodotti e servizi.





Cosa dovete tenere in considerazione?

Ecco alcuni suggerimenti aggiuntivi da tenere a mente quando si crea un annuncio video online per la propria piccola impresa:


  • Usate un copione - È essenziale avere un piano ben strutturato prima di

creare contenuti in qualsiasi formato, soprattutto quando si tratta di video. Create un copione per il vostro annuncio video che includa i componenti importanti menzionati sopra. Dopo averlo fatto, fatelo esaminare per avere un feedback con il fine di apportare le modifiche necessarie.




  • Scegliete una piattaforma - Una volta prodotto e modificato l'annuncio

video, è importante caricare il contenuto su una piattaforma di qualità. Al momento, YouTube, Vimeo e Facebook sono le scelte più popolari e affidabili per il caricamento di contenuti video. Potete utilizzare tutte e tre le opzioni per estendere la portata del vostro video.








  • Siate creativi - Gli spettatori online sono abituati a vedere pubblicità online. Scegliete un linguaggio o uno stile unico che permetta al vostro marchio di promuoversi e di distinguersi dagli altri brand.




 

In conclusione:

Tenete a mente questi suggerimenti per pianificare e creare un annuncio video online per la vostra piccola impresa. Se il vostro obiettivo è aumentare le vendite o il riconoscimento del marchio, troverete che il video marketing è una strategia efficace.